Crea sito

1955, il folignate Antonini sfiora il titolo italiano dei pesi leggeri

Per Franco Antonini, pugile di Foligno che vantava un buon curriculum sportivo l’occasione si presentò il 20 dicembre 1955, quando fu chiamato a battersi per la conquista del campionato italiano dei pesi leggeri. Il titolo era di Duilio Loi (che Antonini aveva incontrato pareggiando il match) ma il pugile milanese già campione d’Europa e orientato verso altri più prestigiosi allori, aveva rinunciato al titolo tricolore che fu così dichiarato vacante.

L’incontro tricolore fu organizzato a La Spezia, perché di La Spezia era l’altro sfidante Bruno Visintin (nella foto), un altro peso leggero che anadava per la maggiore e che come Antonini non aveva sfigurato contro Duilio Loi che vinse per pochissimi punti.

Finì male per Antonini che fu battuto alla quarta ripresa per fuori combattimento. Era già in svantaggio il pugile folignate al termine della terza ripresa, quando Visintin, stilisticamente quotato come Antonini, ma di maggiore esperienza, aveva chiusi il round con diversi colpi a due mani al bersaglio grosso, mettendo in difficoltà l’avversario. La superiorità dello spezzino si stava manifestando, ma non sembrava comunque così netta. Però a metà della quarta ripresa Antonini si fece pescare con la guardia leggermente abbassata; Visintin lo colpì duro alla mascella e lo mandò al tappeto. Contato, al “5” era già in piedi, ma aveva perso la lucidità e l’arbitro decretò il Ko tecnico.

Questi i risultati degli incontri della riunione di La Spezia

  • -Pesi piuma: Marcolini (La Spezia) batte Nosenzo ( Asti) ai punti in 6 riprese
    • -Pesi medioleggeri: Giacché (Roma) batte Cozzani (La Spezia) ai punti in 8 riprese
    • -Pesi piuma: Serti (La Spezia) batte Giannini (Grosseto) ai punti in 6 riprese
    • -Pesi leggeri, campionato d’Italia; Visintin (kg.61) di La Spezia batte Antonini di Foligno (kg.61,100) per ko tecnico alla quarta ripresa (Arbitro De Sanctis di Roma),
    • -Pesi medi: Brisci (Taranto) batte Strina (Roma) per squalifica alla quinta ripresa,