Crea sito

1913, a Terni si apre una scuola “aconfessionale”

L”Avanti del 4 dicembre 1913 ne faceva un vanto. “Anche a Terni – comunicava – si aprirà tra giorni un scuola elementare d’infanzia con indirizzo prettamente aconfessionaleche si uniformerà ai sani criteri della pedagogia moderna. Anche noi – commentava il giornale del Psi – plaudiamo a questa civile iniziativa tanto necessaria in questa città operaia”.

1913Per la cronaca si comunicava che – ovviamente – si trattava di una iniziativa privata che sarebbe stata portata avanti dalla “signora Bice Ghetti coadiuvata dal suo marito e da altre persone”.